8.12.14 Pronti per AARE in Svezia

Dopo lo slalom di Levi, dove il nostro campione ha dovuto gareggiare con un grandissimo mal di schiena, Sabo non ha più rimesso gli sci ai piedi. Rientrato in Italia ha fatto una risonanza dove i risultati non erano certamente rassicuranti, si è sottoposto a delle cure ed ora speriamo sia pronto per AARE.

AAre, infatti farà da scenerario alla seconda gara di slalom di Coppa del Mondo andando a rimpiazzare quella prevista per il 14 di dicembre in VAL D’ISERE annullata per l’assenza di neve; quindi tutti gli atleti e anche SABO si recheranno nella località scandinava per recuperare la gara.

Le condizioni meteo poco favorevoli hanno costretto la Federazione internazione di sci, riunita a Beaver Creek in Colorado, ad annullare la prova di Coppa del Mondo di sci alpino prevista per il 13 e il 14 dicembre in Val d’Isere. In programma c’erano una gara di slalom speciale ed una di gigante. La cause principali di questa decisione sono l’assenza quasi totale di neve sulla pista e le temperature ancora troppo elevate.

Ad annunciarlo è stato Markus Waldner, responsabile Fis per le gare maschili di Cdm, candidando la località svedese di Aare per gli eventuali recuperi. Nella prossima settimana rischia di non essere disputata la prova femminile di Courchevel: anche in Francia, infatti, scarseggia la neve sulle piste.

E’ cominciata la marcia di avvicinamento per gli azzurri e le azzurre delle discipline tecniche in vista degli slalom e dei giganti che si disputeranno tra il 12 e il 14 dicembre sulle nevi svedesi di Åre.

Per le gare femminili il direttore sportivo dello sci alpino italiano Massimo Rinaldi ha convocato per due giorni di allenamento in Val Passiria domani e dopodomani Nicole Agnelli, Marta Bassino, Federica Brignone, Chiara Costazza, Elena Curtoni, Irene Curtoni, Nadia Fanchini, Francesca Marsaglia, Manuela Moelgg e Sarah Pardeller, saranno presenti il responsabile di settore Livio Magoni e i tecnici Alberto Arioli, Luca Liore e Ruggero Muzzarelli.

Domani e dopodomani a Madesimo in attesa che si aggreghino i gigantisti che tornano dal Colorado ci saranno gli slalomisti di Raimund Plancker insieme ai tecnici Stefano Costazza e Simone Del Dio, il gruppo sarà formato da Cristian Deville, Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Giordano Ronci, Patrick Thaler e Riccardo Tonetti ma ci sarà anche Manfred Moelgg, che sta recuperando velocemente dall’infortunio al tendine d’Achille.

Facciamo un grosso in bocca al lupo a Sabo per i prossimi giorni di allenamento e che la schiena gli dia pochi fastidi lasciandolo preparare al meglio la prossima gara. Infine giovedì è prevista la partenza da Zurigo per la Svezia.

Non resta altro che tenersi pronti per domenica a seguire e tifare tutti insieme FORZA SABO!!!!!!

Torna all'elenco news...